COMUNE DI ISPANI - Provincia di Salerno

CONVENZIONE tra il comune di Ispani(Salerno) ed i proprietari del comprensorio “Torre Normanna” per la lottizzazione di terreni a scopo edilizio.
L’anno millenovecentosettantadue , addi ventuno del mese di novembre , nell’ufficio di segreteria del Comune di Ispani, avanti a me, mambro dott. Crescenzo ,segretario comunale del Comune di Ispani sono personalmente comparsi :==========================================
1) Nicola Napolitano , Sindaco del Comune di Ispani , nel cui nome ed interesse agisce nel presente atto;
2) Palumbo geom. Domenico , procuratore, nato a San Giovanni a Piro il 29/7/1939, residente a Sapri , via Cagliari; conparenti della cui identità personale io segretario sono certo=====
Premesso che con delibera consiliare n° 10 settembre 1972, approvata dalla C.P.A. nella seduta del 27.10.1972, prot.n.21643 Div IV, veniva approvato il progetto di lottizzazione di terreni nel comprensorio “ Torre Normanna” unitamente alla “convenzione “ sulle modalità di impegno e di sviluppo della stessa; che della predetta convenzione è d’uopo, secondo quanto stabilito dall’art.3 della legge 6.8.1967, n 765 ed a perfezionamento degli atti tecnici presentati fin dall’anno 1967, come da parere della Soprintendenza ai Monumenti di Napoli n.4766 del 25.7.1967, far risultare con regolare atto formale, da trascriversi, di comune accordo è stato convenuto quanto segue:===
1) La premessa narrativa forma parte integrante del presente convenzione.=================
2) Il Sindaco del Comune di Ispani, nel cui nome ed interesse agisce nella presente convenzione, consente ai proprietari dei terreni nel comprensorio “ Torre Normanna” in agro di Ispani, che i terreni stessi inseriti quale zona residenziale nel piano di fabbricazione
Approvato nel Consiglio Comunale con delibera n.18 del 2.5.1971 e delibera n. 34 del 8 .8.1971 e della G.P.A. di Salerno il 31.7.1971 ed il 25.10.1971, per quanto di competenza, di cui agli elaborati allegati , che formano parte integrante della presente convenzione, vengono lottizzate a
scopo edilizio entro il termine di 10 anni dalla data di registrazione della presente.=================
3) Il sign. Palumbo geom. Domenico, quale procuratore dei proprietari interessati alla lottizzazione cede al Comune di Ispani, a titolo gratuito , tutte le aree necessarie per le opere di urbanizzazione primaria da costruire nel territorio della lottizzazione determinata dall’elaborato tecnico di ettari 57 ed are 5 degli elaborati, comprendente : a)strade residenziali b) spazi di sosta e di parcheggio c)fognatura d) rete di distribuzione dell’energia elettrica f) pubblica illuminazione .============ Il sign. Palumbo , nella qualità, si impegna altresì a che le opere primarie siano eseguite secondo le modalità e gli elaborati tecnici allegati alla presente convenzione ed a non apportare variazioni se non con l’esplicita autorizzazione del Comune di Ispani , che predette opere primarie debbono essere consegnate al Comune di Ispani ed eseguite nel termine perentorio di anni 10 ( dieci).==================================================================
I proprietari delle zone limitrofe, che volessero allacciarsi ai servizi primari, dovranno concordare il pagamento prima del completamento e consegna di tutte le opere primarie al Comune, previo rimborso spese delle quote relative e sempre che l’allacciamento sia tecnicamente possibile. Il parere tecnico sarà espresso da un tecnico del Comune, un tecnico del “Consorzio Torre Normanna” e da un tecnico del servizio interessato.==========================================.
4) Il sign. Palumbo Domenico con la sottoscrizione della presente assume tutti gli oneri relativi alle spese di urbanizzazione primaria ed a garanzia della costruzione della predetta costituisce cauzione fideiussoria di L. 20.000.000 ( venti milioni) con le modalità stabilite dalle vigenti disposizioni di legge.
5) I proprietari del comprensorio Torre Normanna perdono il diritto alla cauzione di cui all’art. 4 , qualora, nel termine perentorio di 10 anni a decorrere dalla data di registrazione della presente convenzione, non risultino eseguite, ovvero eseguite per una quota inferiore all’80% le opere di urbanizzazione primaria.=============================================
6) Il rilascio della licenza edilizia nell’ambito dei singoli lotti è subordinato all’impegno della contemporanea esecuzione delle opere di urbanizzazione primaria relativa ai lotti stessi.
7) Le modalità di costruzione debbono essere quelle stabilite negli elaborati tecnici allegata alla presente a secondo le norme del regolamento edilizio comunale.======================
8) Tutti gli elaborati tecnici , numerati dal n.1 al 10 fanno parte integrante della seguente convenzione.
9) Tutte le spese di registrazione ed ogni altro onere relativo alla presente convenzione sono a carico dei proprietari del comprensorio Torre Normanna, nessuno escluso. All’uopo viene chiesto il trattamento fiscale di cui alla legge 28.6.1943 n. 666 oltre all’applicazione di altri eventuali successivi benefici più favorevoli.
10) Per quanto non previsto nella presente convenzione le parti contraenti si riporta a quanto stabilito dalla vigenti disposizioni di legge in materia.=========================
La presente convenzione , mentre impegna e vincola immediatamente i proprietari del comprensorio Torre Normanna, rappresentati dal procuratore , sign. Palumbo geom Domenico, per il Comune si rende esecutoria dopo l’approvazione dell’autorità tutolia.===================
Letto,approvato e sottoscritto.
Postilla n.1 g) acquedotto.
f.to Domenico Palumbo - procuratore
Nicola Napolitano - Sindaco
Mambro Crescenzo - Segretario Comunale
Prefettura di Salerno prot. N.26597 Div IV Salerno lì 12.12.1972
Visto si rende esecutivo
Il Prefetto Comune di Ispani
13.10.1972
Prot. 2839

 

 


RECAPITI:

Comunione Consorzio Torre di Capitello
Villaggio Torre Normanna
84050 Ispani (Sa)
339-3498556